UNIAFRICA E OHADA PER FAVORIRE LA CONOSCENZA DEL DIRITTO ARMONIZZATO OHADA NEI TERRITORI DI LINGUA ITALIANA

Partnership per la creazione della rappresentanza permanente in Italia per l’informazione e la formazione sul diritto OHADA

logo-ohada-new500 (1)

Mission

L’OHADA (Organizzazione per l’Armonizzazione del Diritto Commerciale in Africa) è l’organizzazione internazionale composta da 17 stati africani, che ha introdotto un codice di diritto commerciale armonizzato, semplice ed uniforme, per facilitare l’attività degli operatori economici locali ed internazionali. Le disposizioni sono direttamente applicabili e obbligatorie negli stati membri, a prescindere da ogni disposizione contraria della legislazione interna.

Promozione di una giustizia rapida ed indipendente, supportata da un codice di norme esaustivo

Elaborazione ed adozione di leggi chiare e semplici, in grado di adattarsi al contesto economico internazionale

Promozione dell'arbitrato e qualsiasi altro metodo di risoluzione delle controversie

Istituzioni

Il funzionamento dell’OHADA si basa sull’operato di quattro istituzioni, la cui integrazione permette la creazione degli Atti Uniformi, ovvero la piattaforma legale attraverso cui l’OHADA sviluppa concretamente i propri obiettivi all’interno dei paesi membri.

CONFERENZA DEI CAPI DI STATO E GOVERNO

È l’organo esecutivo che ha il compito di definire gli obiettivi politici dell’organizzazione

CONSIGLIO DEI IIIMINISTRIIII 

È composto dai ministri della giustizia delle finanze di ciascun stato membro ed ha il compito di adottare i regolamenti operativi che prendono il nome di Atti Uniformi

CORTE COMUNE DI GIUSTIZIA

È l’istituzione giudiziaria dotata di potere autonomo ed è in grado avere una funzione consultiva e in materia di contenziosi

SEGRETARIATO PERMANENTE

È l’organo esecutivo che ha il compito di redigere gli atti normativi

Stati membri

Ad oggi l’OHADA si compone di 17 stati membri: Benin, Burkina Faso, Camerun, Repubblica centrafricana, Costa d’Avorio, Congo, Comore, Gabon, Guinea, Guinea Bissau, Guinea Equatoriale, Mali, Niger, Repubblica Democratica del Congo (RDC), Senegal, Ciad e Togo.

Numerosi stati africani hanno dimostrato un interesse crescente nel processo di armonizzazione legale e nei regolamenti economici adottati dall’OHADA, potendo contare su un Trattato che si presenta aperto all’ingresso di nuovi membri. Fra i più recenti è il Marocco ad aver espresso l’intenzione di aderire al Trattato.

ohada_chart_25004699 (1)

Settori di applicazione degli atti uniformi

  • ARBITRATO icons8-external-link-WHITE
  • DIRITTO COMMERCIALE  icons8-external-link-WHITE
  • CONTABILITÀ SOCIETARIA  icons8-external-link-WHITE
  • SOCIETÀ COMMERCIALI icons8-external-link-WHITE
  • SOCIETÀ COOPERATIVE icons8-external-link-WHITE
  • DIRITTO CONTABILE E INFORMAZIONE FINANZIARIA icons8-external-link-WHITE
  • GARANZIE icons8-external-link-WHITE
  • PROCEDURE COLLETTIVE icons8-external-link-WHITE
  • RECUPERO CREDITI icons8-external-link-WHITE
  • TRASPORTI icons8-external-link-WHITE

Ersuma

La Scuola Regionale Superiore dei Magistratura (ERSUMA) dedita alla formazione e al perfezionamento del personale di magistratura ed alla ricerca sul diritto armonizzato.

Guarda le ultime news sull'OHADA